Trekking & Storia Dolomiti

2 Giorni / 1 notte

a Partire da 290€

Trekking Storico Tra le Dolomiti

UN CONNUBIO TRA NATURA, STORIA E TRADIZIONE

2 giorni immersi nella magia delle Dolomiti, patrimonio UNESCO, tra vette immacolate alla scoperta dei siti culturali e museali che testimoniano le impronte storiche di questo territorio: la Strada della Vena, antica rotta commerciale che collegava le Miniere del Fursil con i forni fusori presenti al Castello di Andraz e il Monte Col di Lana, testimonianza della Grande Guerra. Scopri l’Alto Agordino!

Natura
90%
Sport
90%
Cultura
90%

Giorno 1

Si parte! SELVA DI CADORE - LARZONEI

Incontro con la guida alle 9.00 di fronte al Museo Vittorino Cazzetta di Selva di Cadore. Seguirà una breve visita al museo per una prima impressione della ricchezza storica di questa esperienza che unisce lo sport a itinerari culturali. Da Selva di Cadore si parte alla volta dell’avventura! Si comincia il trekking tra modesti dislivelli e lungo strade silvo pastorali e comunali, raggiungerai in breve il villaggio di Posalz, un agglomerato di tipiche casette di legno immerse in un panorama bucolico. Da qui si esplorano le famose Miniere del Fursil dove si scoprirà qualcosa di più sull’estrazione del ferro per la costruzione delle spade insieme al Castello di Andraz nel 1600, testimonianza delle tradizioni millenarie di questo territorio. Il trekking continua inerpicandosi sulla strada della Vena fino al villaggio di Colcuc. Qui potrai concederti una sosta in un’azienda agricola degustando prodotti locali del territorio. Il pomeriggio è dedicato al proseguimento della strada di Vena fino a Larzonei, un borgo sospeso nel tempo. Sistemazione in hotel. Il trekking ti avrà sicuramente stimolato l’appetito: rilassati e condividi la serata con i tuoi compagni d’avventura assaporando una cena deliziosa accompagnata da un meritato bicchiere di vino!

Km percorsi: 15 km
Dislivello in salita: 600mt / Dislivelli in discesa: 250mt

Giorno 2

PASSO VAL PAROLA - SELVA DI CADORE Fine dell'avventura!

Ricca colazione con prodotti locali in hotel. La mattinata è dedicata all’imponente Castello di Andraz. Poi ci si inerpica per il Col di Lana con un dislivello di 700mt di dislivello senza particolari difficoltà tecniche: ammira come varia il paesaggio con l’altitudine e rilassati sulle alture concedendoti un picnic con il pocket lunch nei pressi del bivacco degli Alpini. Sarai immerso nella natura e nella storia della Grande Guerra! È arrivata l’orda della discesa: raggiungi la Forcella Sief tra panorami mozzafiato e attraversando trincee e baraccamenti bellici, per poi imboccare un comodo sentiero fino alle pendici del Monte Settsass e al Passo Val Parola. Possibilità di visitare il Museo della Grande Guerra. Alle 16.00 la navetta ti riporterà al punto di partenza. Fine dell’avventura!

Km percorsi: 11 km
Dislivello in salita: 1.100mt / Dislivello in discesa: 300mt

Prenotazione sicura

cancellazione gratuita

Per questo pacchetto la cancellazione è gratuita fino a 10 giorni prima della partenza.

Fin dall’inizio dell’epidemia, la priorità di Sharewood è stata la vostra salute e la vostra sicurezza, così come quella dei nostri partner locali, dei nostri team e delle nostre famiglie.

Abbiamo sempre seguito le direttive e continueremo a farlo. Vogliamo permetterti di viaggiare in sicurezza e tranquillità.

La quota include

  • Pernottamento all'Hotel La Baita *** del Col di Lana (BL)
  • Accompagnatore di Media Montagna
  • Prima colazione a buffet
  • Cena
  • Degustazione
  • Pranzo al sacco
  • Visita Museo Vittorino Cazzetta
  • Visita Museo del Castello di Andraz
  • Visita sito culturale delle miniere del Fursil
  • Transfer dal Passo Val Parola a Selva di Cadore

La quota non Include

  • Mance, bevande ed extra di carattere personale
  • Pasti non menzionati
  • Tassa di soggiorno
  • Escursioni ed attività facoltative
  • Assicurazione obbligatoria medico bagaglio
  • Quanto non espressamente menzionato ne "la quota include"

Scegliendo questo viaggio Sharewood hai la possibilità di aderire al progetto LifeGate PlasticLess® e contribuire in maniera concreta al recupero di rifiuti plastici nei mari italiani. LifeGate PlasticLess® è un progetto nato per tutelare la salute del mare con l’obiettivo di diminuire l’inquinamento degli oceani attraverso la raccolta dei rifiuti plastici nelle acque dei porti e nei circoli nautici.

vuoi parlare con un Travel Expert?

Contattaci!