- SI:MAGENTA•SODDISFAZIONE -

Colline Pisane in Musica: Teatro del Silenzio

Blocca il tuo posto versando un acconto a partire da 100€

Il Tuo Si

Unico, amichevole e accogliente. Il colore associato a questa nota è il Magenta. Ha forti legami con il pensiero intuitivo, compassionevole, espressivo ed estroverso. É un viaggiatore nato incoraggiando l’apertura mentale verso tutto ciò che non è convenzionale. 

Il Luogo

Sapori, colori, forme: le Terre di Pisa con le loro tradizioni enogastronomiche e la natura sconfinata in cui dolci colline si alternano a vigneti, uliveti e borghi etruschi incastonati al termine di lunghi viali di cipressi.

La Tradizione

Le Colline Pisane sono uno scrigno di tradizioni: il Teatro del Silenzio, cornice naturale in cui Andrea Bocelli, nativo di Lajatico, ha saputo unire musica e terra in un unico grande palcoscenico.

L'esperienza

Un viaggio sensoriale attraverso la terra di Andrea Bocelli: Lajatico, Volterra, Casole d’Elsa e le loro tradizioni enogastronomiche locali. 

Natura
90%
Sport
40%
Cultura
65%
Food
80%

LA COMPOSIZIONE Del viaggio

Arrivo individuale a Lajatico  e sistemazione in agriturismo/hotel. Tempo libero. Consigliato: Volterra. Dall’agriturismo percorri la strada che si inerpica sull’altura su cui si erge la città, dominando la Val di Cecina. Dopo l’ennesima curva, spunterà davanti ai tuoi occhi Volterra, con la sua travolgente bellezza. Saltano subito all’occhio le imponenti mura di epoca etrusca e romana, che cingono la città, rendendo la sua atmosfera sospesa nel tempo. Perditi nei suoi vicoli tra i suoi angoli più nascosti e le sue botteghe d’artigiani e ti sembrerà di vivere in un’epoca passata. La cittadina, perla dell’arte medievale e scrigno di opere d’arte, è stata per secoli un importante centro legato all’estrazione e lavorazione dell’alabastro, raccontato nel Museo dell’Alabastro. È d’obbligo arrivando nel borgo sostare nella spettacolare Piazza dei Priori con il duecentesco palazzo omonimo. Cena libera e pernottamento. 

Colazione. Mattinata dedicata alla Bocelli Experience. Lajatico ormai è diventato famoso e vale la pena di vedere questo gioiello rimasto nascosto per anni. Lajatico è il paese natale di Andrea Bocelli, che qui ha ancora la sua famiglia, i suoi amati cavalli e che qui organizza ogni anno uno show unico e ogni anno diverso. Il Teatro del Silenzio, una location openair con vista sulle colline di Volterra, è una vera attrazione per la sua bellezza, per il senso di pace che infonde e per l’emotività che trasmette. La mattinata comprende un tour guidato del borgo di Lajatico con una guida esclusiva con cui visiterai anche il Teatro del Silenzio e con la possibilità di ascoltare in cuffia i brani di Andrea Bocelli mentre ammirerai il paesaggio. Questa giornata speciale si completa con una degustazione presso le Officine Bocelli, di 3 dei vini prodotti dalla sua famiglia sulle colline delle Terre di Pisa. Con la guida farete un percorso gustativo completo in abbinamento a piatti deliziosi
preparati prevalentemente con prodotti locali. Nel pomeriggio tempo libero. Cena libera e pernottamento. 

Colazione. Giornata libera. Consigliato: Casole d’Elsa. Raggiungi questo borgo affascinante da cui potrai godere di una vista mozzafiato: un alternarsi di colline, vigneti, colori e forme. Non lontano, come a guardia del borgo, si ergono le antiche San Gimignano e Volterra. Percorri la cinta muraria della città con le sue torri, che denotano la storia di confine e di scontri del borgo: le fortificazioni si tingono di colori caldi al tramonto. Uno spettacolo unico.

L’arte e la natura sono presenti in ogni angolo: tra Casole e Chiusdino si trova la Selva di Sogno, un luogo incantato tra i boschi che ospita le sculture creative di Deva Manfredo, che da oltre 25 anni ha costruito dentro una grande querceta a 600 metri di altitudine un percorso artistico e sensoriale immerso nella natura. Il percorso di questo museo all’aria aperta si snoda fra figure antropomorfe, che sembrano emergere dalla terra, templi e città in miniatura di civiltà antiche, grandiosi mandala di pietre colorate, giochi di pietra con le bizzarre forme degli alberi, pietre distese a formare tappeti come intessuti di colore. Il bosco invita a fermarsi, a percepire se stessi e la natura seguendo un percorso di meditazioni guidate, ma invita anche al gioco con un laboratorio di pietre per grandi e piccini dove ciascuno può sperimentare la sua creatività.

Fine dell’avventura e del viaggio sensoriale tra le colline pisane, un ricordo chiamato “Viaggi in musica”! 

Prenotazione sicura

cancellazione gratuita

Per questo pacchetto la cancellazione è gratuita fino a 10 giorni prima della partenza. 

Fin dall’inizio dell’epidemia, la priorità di Sharewood è stata la vostra salute e la vostra sicurezza, così come quella dei nostri partner locali, dei nostri team e delle nostre famiglie. 

Abbiamo sempre seguito le direttive e continueremo a farlo. Vogliamo permetterti di viaggiare in sicurezza e tranquillità. 

La quota include

La quota non Include

RICHIESTA INFORMAZIONI

SCOPRI
COLLINE PISANE IN MUSICA

Come funziona? 

I nostri Travel Expert ti invieranno gratuitamente la scheda del viaggio e tutte le informazioni utili :)