- SI:MAGENTA•SODDISFAZIONE -

Sanremo in Musica: Museo della Canzone

Blocca il tuo posto versando un acconto a partire da 145€

Il Tuo Si

Unico, amichevole e accogliente. Il colore associato a questa nota è il Magenta. Ha forti legami con il pensiero intuitivo, compassionevole, espressivo ed estroverso. É un viaggiatore nato incoraggiando l’apertura mentale verso tutto ciò che non è convenzionale. 

Il Luogo

Sanremo, città della musica e dei fiori, sorge nella Riviera dei Fiori, quel meraviglioso tratto della costa ligure situata in provincia di Imperia. Una località di charme e di eventi mondani tra cui spicca indiscusso il Festival di Sanremo. 

La Tradizione

La storia della canzone attraverso il simbolo di Sanremo e il Museo di Vallecrosia dove è custodita la completa testimonianza della ricerca dell’uomo nel tempo per “catturare” e riprodurre il suono e la voce umana.

L'esperienza

Un’esperienza sensoriale attraverso il Museo della Canzone ospitato in uno storico vagone del treno nel Parco delle Sette Note seguito da una cena in musica.

Natura
80%
Sport
40%
Cultura
80%
Food
80%

LA COMPOSIZIONE Del viaggio

Arrivo individuale a Sanremo e sistemazione in hotel/B&B a Sanremo o dintorni.

Tempo libero per visitare Sanremo, località incastonata nella Riviera dei Fiori, quel meraviglioso tratto della costa ligure situata in provincia di Imperia e compresa nella riviera di Ponente. Sanremo ospita ogni anno grandi avvenimenti mondani ed è conosciuta per Festival della Canzone Italiana che ogni anno viene ospitato nel suo più grande teatro, il Teatro Ariston sulla frequentata Via Matteotti. Per anni trascurato, il quartiere della Pigna, nucleo primitivo della città, ancora vivo e pulsante, è un labirinto di caruggi (vicoli) e case ed è stato riscoperto da artisti e visitatori curiosi. Degne di nota sono le ville e giardini: Villa Ormond e il parco di piante esotiche; Villa Nobel, dove abitò Alfred Nobel che oggi è sede del museo sulle scoperte e le invenzioni del XIX secolo e Villa Zirio, sede dell’Orchestra Sinfonica, una delle più antiche fondazioni musicali italiane. Cena libera e pernottamento. 

Dopo colazione tempo libero per ammirare i dintorni di Sanremo. Nel tardo pomeriggio dirigiti verso un angolo pittoresco del Ponente Ligure, Vallecrosia, tra Sanremo e Montecarlo, nel suggestivo Parco delle Sette Note all’ombra di una piccola cappella consacrata a Santa Cecilia. Qui avrai l’occasione di partecipare a una visita guidata del Museo della Canzone con annessa cena e intrattenimento musicale. Sarai immerso in un luogo magico, in cui hanno lasciato il segno grandissimi personaggi del panorama musicale nazionale e internazionale!

Nel parco staziona un autentico treno del primo novecento con una locomotiva “Cirilla” e carrozze “centoporte” strutturate a saloni dove è custodita la completa testimonianza della ricerca dell’uomo nel tempo per “catturare” e riprodurre il suono e la voce umana: scatole musicali, diverse varietà di organetti di Barberia e pianini meccanici che hanno contribuito a diffondere il grande repertorio della canzone napoletana, carillons, carta perforata, dischi quadrati e rotondi, microfoni, juke- box, radio, strumenti musicali di ogni tipo ed epoca. Tutto perfettamente funzionante! Si possono ammirare, fra tutti, il violino e la bacchetta di direttore d’orchestra di Cinico Angelini e Pippo Barzizza, la fisarmonica di Gorni Kramer, il sax di Fausto Papetti, il passaporto di Giacomo Puccini, la chitarra di Adriano Celentano, le lettere di Lina Cavalieri e una romanza inedita di Ruggero Leoncavallo. Per gli amanti delle cifre, basterà ricordare che nel museo sono conservati settantamila dischi catalogati (su duecentomila), diecimila spartiti musicali catalogati (su trecentomila), milleduecento spartiti musicali del Festival di Sanremo catalogati, su cinquemila, a partire dal 1951. E proprio il Festival della Canzone Italiana è ampiamente documentato da fotografie, autografi, dischi, locandine, bozzetti di scenografie e microfoni utilizzati durante la kermesse canora. Una banca dati a cui si rivolgono studiosi ed appassionati.

Dopo la visita prosegui con il tuo tour al Ristorante adiacente per una raffinatissima cena di 4 portate. 

Aperitivo sostenuto (flut di prosecco con focaccina)
Tris di Antipasti della casa
1 Primo ( di mare o di terra )
1 Secondo di carne o di pesce con contorno di stagione
Dolce
1 bott. di Vino ogni 2 pers.
Acqua Minerale Naturale/Gassata
Caffè
Digestivo della casa

Il tutto in una cornice unica e con sottofondo di note musicali dal vivo! (sempre da venerdì a domenica). 

Rientro e pernottamento. 

Dopo colazione tempo libero per scoprire Sanremo e i suoi dintorni. 

Consigliato: Imperia e i suoi portici sul mare o Bordighera che ospita il giardino dove dipinse Monet, Villa Mariani, un angolo segreto e silenzioso. per ammirare un borgo medievale meravigliosamente conservato raggiungi Apricale, nell’entroterra della Riviera di Ponente. Il visitatore che si inerpica fino al borgo rimane affascinato da questa cascata di antiche case di pietra, dominate dal Castello della Lucertola. Perditi nel dedalo di viuzze per sentirti in un’altra epoca. 

Rientro e pernottamento.

Fine dell’avventura, momenti che porterai sempre con te in un ricordo chiamato “Viaggi in musica”!

Prenotazione sicura

cancellazione gratuita

Per questo pacchetto la cancellazione è gratuita fino a 10 giorni prima della partenza. 

Fin dall’inizio dell’epidemia, la priorità di Sharewood è stata la vostra salute e la vostra sicurezza, così come quella dei nostri partner locali, dei nostri team e delle nostre famiglie. 

Abbiamo sempre seguito le direttive e continueremo a farlo. Vogliamo permetterti di viaggiare in sicurezza e tranquillità. 

La quota include

La quota non Include

RICHIESTA INFORMAZIONI

SCOPRI
SANREMO IN MUSICA

Come funziona? 

I nostri Travel Expert ti invieranno gratuitamente la scheda del viaggio e tutte le informazioni utili :)